Dal web

Tagli capelli lunghi, tra le tendenze primavera 2022 la chioma di Caterina Balivo e le extension – Ultim'ora News

In questa primavera 2022 sono di tendenza i capelli lunghi sfoggiati da Elodie e Caterina Balivo e per ottenerli si possono utilizzare anche le extension
I tagli capelli lunghi continuano ad essere i veri protagonisti della primavera 2022. Questo hairstyle è sfoggiato con molta disinvoltura anche da molte celebrità, come ad esempio Elodie e Caterina Balivo. Si tratta di un hairlook molto interessante e quindi è subito da prendere in considerazione anche per i prossimi mesi estivi.
I capelli lunghi o extra long possono essere naturali oppure frutto delle immancabili extension. L’hairstyle più gettonato è il liquid hair e in questo caso la chioma risulta essere super lucente e leggera. Sono di tendenza anche molti altri styling e, ovviamente, acconciature come quella di Elodie, che aggiunge molto spesso le extension per allungare la sua capigliatura. Ultimamente la cantante ha applicato delle treccine che superano i suoi fianchi e le regalano uno stile molto glamour.
Anche Caterina Balivo non ha potuto resistere alle extension, però lei ha scelto quelle permanenti. Quindi la conduttrice ha trasformato il suo lob in un taglio molto lungo e ovviamente irresistibile. La chioma di Caterina è riccia naturale e con le extension ha optato per uno styling super liscio, per un risultato finale molto cool ed elegante allo stesso tempo. Anche molte altre celebrità italiane utilizzano le extension, come Alba Parietti e Antonella Clerici: in questo modo dimostrano che questa tecnica può essere utilizzata su ogni tipologia di capelli. Invece oltreoceano le extension sono scelte da Rihanna, Zendaya, Jennifer Lopez e Hailey Bieber.
Esistono molti tipi di extension, ma quelle più diffuse sono quelle incollate con la cheratina. Questa tipologia dura molto a lungo, però ha bisogno anche di molte cure. Poi esiste la tecnica del microring e in questo caso le varie ciocche sono agganciate con dei piccoli anellini. Da non dimenticare quelle bioadesive e quelle cucite su tutta la capigliatura. Tutte le extension durano 3 o 6 mesi e poi vanno sistemate, per avere un effetto sempre molto naturale. Invece per un effetto momentaneo sono perfette quelle a clip e queste possono essere applicate anche da sole a casa. Con quelle a clip si deve fare molta attenzione e studiare prima i capelli e l’effetto finale che si vuole ottenere. In ogni caso, prima di qualunque decisione è sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere di fiducia.
Novità nail art estate 2022, è gettonata la manicure rosa di Ilary Blasi e quella colorata
Novità tagli capelli corti estate 2022, il modern pixie di Matilda De Angelis e il bowllett
Ultimora è un progetto di Foxtrot Srl – Società a responsabilità limitata – P. IVA e C.F.: IT15773641004 – Credits: Agenzia Web New Com

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.