Dal web

Snap Manager: una comoda GNOME Extension per gestire i vostri Snap – Linux Freedom

Parliamo spesso di Snap qui su LFFL, un sistema di distribuzione del software che non piace a tutti ma su cui Canonical punta molto. In questo articolo abbiamo messo a confronto Snap, Flatpak e AppImage per evidenziare pro e contro di ognuno di questi sistemi. Qui, invece, abbiamo preparato una rassegna dei comandi Snap più importanti per gestire le Snap-app. Oggi voglio parlarvi di Snap Manager, un’estensione GNOME che vi consente di sfruttare alcuni di questi comandi attraverso un’apposita GUI.
Snap Manager semplifica la gestione, l’aggiornamento e la configurazione delle Snap app. Sebbene non sia un componente aggiuntivo ufficiale sviluppato da Canonical si presenta con un’interfaccia efficace, semplice e pulita che permette di eseguire molte delle azioni messe a disposizione dal motore snapd.
L’estensione mette a vostra disposizione un comodo popup-menu nella top bar. I risultati delle vostre azioni vengono stampati sul terminale, così sapete esattamente cosa state facendo. La compatibilità è garantita con tutte le versione di GNOME Shell dalla 3.36 alla 41.
snap manager gnome extension terminalsnap manager gnome extension terminal
Invece di aprire un terminale e digitare i comandi che usate abitualmente, come snap list o snap refresh, potete risparmiare tempo usando le apposite opzioni nel menu di Snap Manager. Ad esempio, potete posticipare l’aggiornamento delle app con due click, cosa che potrebbe tornare utile se siete collegati in rete con un hotspot via smartphone.
Questo un rapido elenco delle funzionalità:
snap manager gnome extensionsnap manager gnome extension
Trovate il codice sorgente dell’estensione su GitHub, ovviamente stiamo parlando di software completamente open source. In alternativa, potete installarla da browser attraverso il sito Gnome Extension.
sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.