Dal web

La guida definitiva alle extension ciglia che stavi aspettando – The Wom

La ricerca del mascara perfetto è sempre aperta, ma per uno sguardo da vera cerbiatta oggi c’è un alleato in più: l’extension ciglia. Un trattamento estetico, realizzato da professionisti, che permette di incurvare, infoltire e inspessire qualsiasi tipo di ciglia.
Che siano in fibra sintetica o naturale, sempre meno utilizzata, le extension permettono di cambiare espressione e, oltre all’effetto mascara senza doverlo applicare, sarà anche possibile avere uno sguardo più rilassato, meno stanco e decisamente più luminoso.
Ma come funziona? Quanto costa? E quale scegliere? Abbiamo provato a rispondere a queste domande con una guida utile su tutto quello che devi sapere a tema.
Realizzate in fibre sintetiche, le extension imitano le ciglia vere per forma e leggerezza. Di lunghezze diverse, per simulare l’effetto naturale e adattarsi all’occhio in modo credibile, si applicano in base alla forma dell’occhio, per valorizzarne la forma. Proprio per questo motivo ne esistono di diverse tipologie e, il tutto, si basa sulla necessità della singola persona.
Ad esempio può esserci necessità di allungare lo sguardo, in altri di aprirlo maggiormente, oppure c’è chi lo sceglie per ottenere ciglia più lunghe o infoltite. Una scelta che, oltre ai desideri e alle esigenze del singolo cliente, deve tenere conto anche della forma e della conformazione dell’occhio in modo da non esagerare nell’effetto finale, a meno che il fake effect non sia voluto.
A differenza di quelle per capelli dove l’allungamento deve essere tolto manualmente dal professionista, nel caso dell’extension ciglia si segue il naturale andamento della caduta delle ciglia stesse. Le fibre posticce, infatti, non vengono incollare sulla pelle ma alla radice dei peli già esistenti e, per questo motivo, le extension cadranno insieme alle ciglia vere.
Per quanto riguarda la durata, quindi, si va dalle 4 alle 5 settimane e alla fine sarà necessario effettuare un refill, totale o parziale, per mantenere al meglio l’aspetto da diva.
I prezzi variano dagli 80 ai 200 euro, a seconda del materiale di cui sono composte le ciglia (alcuni modelli sono in pelo di visone) e del singolo salone o del trattamento scelto. Per quanto riguarda il refill, anche in questo caso il prezzo è variabile e non solo per chi lo effettua, ma in base al trattamento da eseguire: se parziale o totale. il prezzo, comunque, varia dai 50 agli 80 euro per seduta.
Il trattamento viene eseguito in tutta calma, sul lettino e ad occhi chiusi. E con precisione quasi chirurgica, viene poi incollata una estensione sopra ogni singola ciglia, ad una una, arrivando così a 80-100 estensioni per ogni occhi. Il trattamento, solitamente, dura circa 90 minuti e non comporta alcun dolore o fatica per chi vi si sottopone, anzi è un trattamento più che piacevole.
Le extension ciglia sono pensate e realizzate per resistere a tutto o quasi, la cosa importante è porre attenzione a pochi e semplici gesti. Per prima cosa, nelle 24/48 ore successive al trattamento, bene non entrare in contatto con acqua, vapore o make-up di nessun genere. Dopo sarà invece possibile trattarle proprio come delle ciglia naturali, ma è altamente sconsigliato l’uso di prodotti waterproof che comporterebbero poi la rimozione con un prodotto a base oleosa. L’olio, infatti, potrebbe scogliere la colla che lega le extension alle ciglia naturali, facendole cadere più velocemente.
In base al risultato che si vuole ottenere è possibile scegliere tra i diversi metodo di applicazioni offerti dai saloni che, andando ad applicare le ciglia in modo particolare, doneranno effetti più o meno naturali, voluminosi e simili. Qui un’elenco dei principali.
Quando si parla di metodo one to one per le extension ciglia, si intende quell’azione che prevede l’applicazione delle fibre sintetiche su ogni singola ciglia naturali. Colle leggere e praticamente impercettibili, permettono di far aderire perfettamente l’extension alla ciglia naturale. In questo modo si otterranno ciglia nuove completamente fuse con quelle già presenti naturalmente. Per questo trattamento, solitamente, si possono impiegare dai 90 ai 120 minuti vista la precisione che comporta.
L’effetto finale, poi, non sarà determinato dal metodo scelto ma dalla tipologia di ciglia e dal loro spessore. Tutto questo viene infatti accordato prima de trattamento.
Chi è alla ricerca di uno sguardo drammatico ed esagerato, sicuramente apprezzerà l’extension ciglia in 3D. Questo metodo prevede un corposo infoltimento delle ciglia attraverso l’uso di un ventaglio già pre impostato. Chiamate anche extension a ciuffetti, queste ciglia sono caratterizzate da un volume più leggero e, per questo motivo, è possibile applicarne ben tre alla volta su ogni singola ciglia naturale.
Questo metodo è apprezzato da chi vuole e sogna ciglia corpose, extra voluminose e super glam. Inoltre, se il metodo 3d non basta, è bene sapere che è anche possibile aumentare la quantità di ciglia passando quindi la metodo 4D, 5D e via dicendo.
Questo effetto non è altro che una esasperazione dell’effetto 3D. Chi scegliere l’extension russian volume vuole, infatti, uno sguardo a tutto volume visto che le ciglia finte che verranno applicate saranno ben 6 per ogni singola naturale. In questo caso si tendono a utilizzare ciglia in seta, e non in fibra sintetica, perché più leggere e donano un effetto decisamente più naturale.
ì
No, grazieSi, attiva

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *