Dal web

“Questi sono i miei veri capelli”: Arisa cambia look per l'estate e spiazza i fan – Il Fatto Quotidiano

L’anno scorso aveva rivelato, sempre attraverso Instagram, di soffrire di Tricotillomania, un disturbo ossessivo-compulsivo causato dallo stress che porta a staccarsi involontariamente i capelli
Dopo i capelli rosa sfoggiati a Sanremo e poi la chioma lunga ottenuta grazie all’applicazione di extension, Arisa stupisce ancora. Pochi giorni fa ha deciso di darci un taglio, sorprendendo i fan: ha pubblicato infatti, sulle storie di Instagram, un video direttamente dal parrucchiere dove mostra il suo nuovo taglio, corto e sbarazzino.
Questi sono i miei capelli veri – ha spiegato la cantante – tutta l’estate mi troverete così”. “Ho deciso di curare i miei capelli” ha concluso Arisa, per questo il taglio potrebbe essere funzionale al trattamento che farà nei prossimi mesi. L’anno scorso aveva rivelato, sempre attraverso Instagram, di soffrire di Tricotillomania, un disturbo ossessivo-compulsivo causato dallo stress che porta a staccarsi involontariamente i capelli. “Quando me li sento lunghi me li stacco senza accorgermene“, aveva ammesso l’artista. “Ecco perché non me li faccio mai crescere”.
Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez
I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.
© 2009 – 2022 SEIF S.p.A. – C.F. e P.IVA 10460121006
Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui
Sei un lettore abituale de ilfattoquotidiano.it e te ne sono grato.
Ma l’informazione indipendente
ha un costo
. Diventa Sostenitore ora e scopri i vantaggi.

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.