Dal web

Elodie arriva alle sfilate di Parigi in total black: cambia look coi capelli effetto bagnato – Stile e Trend Fanpage

Hai nuove notifiche!
La Paris Fashion Week è tra gli eventi glamour più attesi dell’anno e non solo per le sfilate delle  grandi Maison internazionali, che in quest’occasione presentano le loro collezioni per la Primavera/Estate 2023. Ad attirare le attenzioni dei media sono soprattutto le celebrities che seguono gli show direttamente dalle prime file. Al di là dei soliti volti noti della moda, da Chiara Ferragni a Kylie Jenner, tra le star volate nella capitale francese lo scorso weekend c’era anche Elodie. La cantante ha preso parte alla sfilata di Valentino, apparendo meravigliosa in versione dark nel front-row.
Quello della Maison Valentino era tra gli show più attesi della Settimana della Moda di Parigi e, tra colori accesi, loghi stampati sul viso e tessuti preziosi, la collezione Unboxing ha celebrato la diversità degli individui con degli abiti minimal ed essenziali. Elodie, che in più di un’occasione si è rivolta a Pierpaolo Piccioli per le sue apparizioni pubbliche, non poteva perdersi la sfilata andata in scena domenica ed è per questo che è volata a Parigi, posando nel front-row al fianco di star del calibro di Zendaya e Tina Kunakey. Per l’occasione ha puntato sul total black, abbinando un maglione traforato a dei micro shorts che hanno lasciato le gambe nude.
Per completare il tutto Elodie ha scelto le iconiche scarpe con la maxi zeppa di Valentino e una pochette di pelle con le borchie della collezione Rockstud. A fare la differenza, però, sono stati i capelli. Da sempre la cantante ha dimostrato di essere una vera e propria trasformista in fatto di hair look ma solo nelle ultime ore ha sfoggiato un’acconciatura inedita: ha detto addio a raccolti e a extension, ha lasciato la chioma al naturale, aggiungendo un tocco glamour con l’effetto bagnato. Ha forse qualcosa da invidiare alle star internazionali?

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *