Dal web

Ragazza va dal parrucchiere per le extension: "L'infezione mi ha bucato la testa" – CapelliStyle

MENU
News
Tutti vogliono ciocche lussuose come Kim Kardashian e Cheryl Fernandez-Versini, ma se potessi ottenerle a una frazione del costo? Questa è stata la proposta quando ho incontrato un’amica che all’improvviso aveva i capelli biondi più belli, lunghi e fluenti. “È un intreccio, l’ho fatto in un negozio di capelli africano”, ha strizzato l’occhio.

Lo stilista del salone di Welling, nel sud est di Londra, non mi ha riempito di fiducia. È stata vaga quando ha discusso del prezzo e mi ha semplicemente fatto cenno di sedermi in modo da poter iniziare da lì e poi. Potevo vedere gli aghi seduti su un lato nel liquido antisettico blu. Non avevo una grande sensazione riguardo al posto – non solo perché fungeva anche da servizio di trasferimento di denaro internazionale (non giudicarmi!) – ma volevo che fosse fatto per un evento quella sera, quindi ho puntato i denti.
Alla fine mi hanno fatto pagare £ 100, molto più dell’ultima volta. Poche settimane dopo averli inseriti, il mio cuoio capelluto ha iniziato a prudere insopportabilmente e ho iniziato a notare la formazione di piccoli grumi. Preoccupato, li ho tirati fuori, ma i grumi – uno sopra la mia testa e un grappolo più in basso verso il mio collo – sembravano crescere e indurirsi. Il dottore ha detto che erano bolle, cosa che non avevo mai avuto prima, e ha detto di lavarle. Giorni dopo, il pus iniziò a trasudare da quello in cima e, sebbene disgustoso, sembrava alleviarlo. Non così per gli altri, però, che si stavano fondendo e facendo gonfiare l’area. Il dolore era atroce.

Poi, la notte prima del mio compleanno, i grumi sono esplosi ed è uscito un liquido rosso denso e grumoso che ha bruciato quando ha toccato la pelle ruvida. Meno di 24 ore dopo, ero sdraiato su un letto d’ospedale con una sezione della testa rasata. Un dottore mi praticava un buco nel cranio per drenare l’infezione. 
A 59 anni con il collo distrutto dall’estetista: “Centinaia di cicatrici”
Guide
Guide
Guide
Guide
CapelliStyle è il magazine online di riferimento su tagli di capelli, acconciature, mode e colori.

CapelliStyle aderisce al Network BeautyLab

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *