Dal web

5 trucchi per avere delle ciglia effetto farfalla, senza extension – Donna Moderna

Avere uno sguardo magnetico con ciglia effetto farfalla è il sogno di tante donne. I make-up con focus sugli occhi sono quelli più accattivanti e sensuali, perché donano profondità allo sguardo e lo rendono assoluto protagonista. Cosa dona a questi eyelook dall’allure sofisticata e super femminile il tratto distintivo definitivo?
Le ciglia lunghe, voluminose e incurvate, in poche parole ciglia effetto farfalla. Come imparare a delinearle anche sui nostri occhi senza ricorrere alle extension? Ve lo sveliamo subito attraverso alcuni preziosi tips. Ecco quali sono i 5 trucchi per avere delle ciglia effetto farfalla, senza extension.
L’incurvatura tipica delle ciglia effetto farfalla, universalmente note come butterfly lashes, può essere ottenuta solo su ciglia lunghe, sane e forti. La metodologia per ottenere questa incurvatura la vedremo tra poco, ma bisogna sapere che non può essere ottenuta senza l’utilizzo di un ottimo siero rinforzante specificamente formulato per le ciglia.
Fortunatamente attualmente in commercio se ne possono trovare davvero tanti e per tutte le tasche. Si tratta di prodotti formulati con complessi stimolanti che rendono le ciglia più folte, più lunghe e corpose e decisamente più forti. Una base imprescindibile per passare agli step successivi che ti permetteranno di avere uno sguardo ammaliante grazie a ciglia effetto farfalla senza extension.
Se un make-up mirato è fondamentale per un risultato ciglia effetto farfalla, un demaquillage delicato non è affatto secondario. Spesso utilizziamo detergenti e struccanti troppo aggressivi per la nostra pelle e anche per le nostre ciglia.
Non solo, ci capita anche di sfregare con forza gli occhi, soprattutto quando dobbiamo eliminare un trucco molto pesante. Niente di più sbagliato. Sfregare vuol dire indebolire le ciglia e se a questa azione uniamo quella dei detergenti e degli struccanti aggressivi allora il danno potrebbe protrarsi nel tempo.
Opta per per un detergente delicato per mantenere pulite le ciglia senza stressarle e danneggiarle e quando usi il dischetto per eliminare il mascara, procedi in questo modo:
Croce e delizia di tante neofite e appassionate di make-up, il piegaciglia è uno strumento che tante di noi usano quotidianamente, ma che tante altre hanno addirittura timore di utilizzare. La sua forma non è delle migliori, dobbiamo ammetterlo, ma la sua funzione è davvero preziosa per garantire un risultato ad effetto butterfly lashes.
Utilizzarlo è semplicissimo. Apri l’occhio e posiziona il piegaciglia sopra lo zigomo. A questo punto con l’occhio leggermente socchiuso fai posizionare le ciglia all’interno di esso e piegale. Per un’incurvatura impeccabile procedi in tre step:
Utilizziamo spesso il primer come base per il fondotinta o per l’ombretto, ma quante di noi lo utilizzano anche come base per il mascara? Non così tante, eppure si tratta di un prodotto davvero indispensabile per ottenere ciglia effetto farfalla e in generale per renderle più piene e folte.
Anche in questo caso sono davvero tantissimi i brand del mondo della cosmesi che hanno lanciato sul mercato le loro versioni di primer ciglia e che puntano su questo prodotto anche per prevenire la desquamazione ed eventuali sbavature post applicazione del mascara.
Presentato in un pack molto simile a quello del classico mascara, scovolino compreso, il primer per ciglia lo riconosciamo per una colorazione agli antipodi. Al classico nero è sostituito il bianco che fa da base perfetta all’applicazione successiva del mascara.
Alcuni suggerimenti per stenderlo al meglio? Applicalo sempre sulle ciglia nude, stendilo dalle radici alle punte e dopo circa un minuto procedi con l’applicazione di un mascara volumizzante e rimpolpante. L’effetto finale ti conquisterà e non avrai bisogno di extension.
Abbiamo l’imbarazzo della scelta quando si tratta di scegliere un mascara. Incurvanti, allunganti, rimpolpanti, volumizzanti, extra black, effetto faux lashes. Sono davvero tante le tipologie di mascara che possono fare al nostro caso e adattarsi perfettamente alle nostre esigenze. Ma quando si tratta di delineare un make-up ciglia effetto farfalla senza extension, su quale mascara dovrebbe ricadere la scelta? Senza dubbio su una variante volumizzante, incurvante e rimpolpante.
È la curvatura che fa la differenza in occhi le cui ciglia ricordano le ali di una farfalla. Un’incurvatura che, volumizzata in maniera mirata, può dar vita, anche senza extension a splendide ciglia effetto farfalla. Come vedete, in pochi step, possiamo ottenere un risultato davvero incredibile e valorizzare il nostro make-up con occhi che catalizzano ogni sguardo.
No, grazieSi, attiva

source

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *